Internazionale
Home > Il Giornale > Anno 2022 > Numero 181 - Febbraio 2022 > Numero 181 - Febbraio 2022

Numero 181 - Febbraio 2022

Articoli di questa rubrica


Editoriale

Di quale “stabilità” parlano? (Numero 181 - Febbraio 2022)

Quali sono i fatti politici più importanti che interessano da vicino la vita della popolazione? Verso la fine di gennaio, in Italia si disquisiva sul nome del possibile presidente della repubblica, e giornali e telegiornali schieravano i propri opinionisti a fare salotto, scambiandosi (...)


Filo rosso

Disfattismo rivoluzionario (Numero 181 - Febbraio 2022)

Noi continuiamo ad affermare che, nel quarto di secolo trascorso dopo lo scoppio dell’ultima guerra, l’imperialismo ha cominciato a regnare sul mondo in modo ancora più dispotico, che la sua mano influisce sempre più pesantemente sugli avvenimenti in tempo di pace come in tempo di guerra, e infine (...)


Secondo il rapporto Oxfam - la confederazione di organizzazioni no profit che ambirebbero a combattere povertà e disuguaglianze sociali - il saldo attivo negli affari del solo Jeff Bezos, il titolare di Amazon, nei primi 21 mesi di pandemia ammonta a 81,5 miliardi di dollari. Basterebbero a vaccinare con tre dosi l’intera popolazione del globo. Se gli impresari edili dell’Aquila si fregarono le mani prevedendo grandi affari all’indomani del terremoto, figuriamoci l’entusiasmo del magnate di Amazon quando ha intravisto le potenzialità che gli offriva l’infezione mondiale

IL CONTO APERTO DELLA PANDEMIA (Numero 181 - Febbraio 2022)

Anche per quest’anno la ripresa dei contagi da variante Omicron ha costretto i leaders globali a non riunirsi in presenza nell’annuale vertice di Davos; Oxfam come ogni anno aveva già pronto il suo rapporto, che in ogni caso è stato pubblicato dai principali media. Chiunque in questi due ultimi (...)


Pubblico impiego

Brunetta e la sua lotta contro gli smart workers "fannulloni" in tempo di pandemia. (Numero 181 - Febbraio 2022)

I dipendenti pubblici sono stati mandati di nuovo al lavoro in presenza prevalente a ridosso dell’inverno. Tenuto conto che non si è fatto niente per adeguare i locali che dovevano ospitare gli impiegati, altrettanto niente per aumentare i mezzi pubblici che dovevano portare i lavoratori nelle (...)


Fra gli innumerevoli regali dispensati a suo tempo dal Governo Renzi c’è, oltre all’abolizione dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, la Legge 107 del 2015, la cosiddetta riforma della "Buona scuola", che ha fra i suoi punti più caratterizzanti l’introduzione dell’alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutte le studentesse e gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori, licei compresi. Il principio sarebbe quello della scuola aperta: aperta alle imprese, ovvio.

AL SERVIZIO DELLE IMPRESE (Numero 181 - Febbraio 2022)

Alternanza scuola lavoro! Consentire ai minorenni di limitare il loro percorso formativo soltanto a imparare nelle scuole quello che poi servirà nella vita, a quanto pare da un po’ non è più sufficiente. Allora largo ai crediti formativi conseguiti su un luogo di lavoro, e largo alla (...)


Gli operai della ex-GKN continuano a lottare (Numero 181 - Febbraio 2022)

La lunga lotta dei lavoratori della GKN di Campi Bisenzio, vicino a Firenze, ha avuto un primo punto d’approdo con l’accordo-quadro firmato a fine dicembre al Ministero dello sviluppo economico. Sottoposto al voto dell’assemblea di fabbrica, l’approvazione è stata quasi totale. Su 354 aventi diritto (...)


Russia - Ucraina: i burocrati hanno distrutto l’URSS, non saranno loro a ricostruirla (Numero 181 - Febbraio 2022)

La tensione continua a salire tra il campo occidentale e la Russia intorno ull’Ucraina, alimentata dalle dichiarazioni di entrambe le parti, ma anche dall’annuncio di ripetute consegne di armi occidentali all’Ucraina per aiutarla a contrastare una possibile aggressione russa. Il 21 gennaio, Mosca (...)


STELLANTIS: il padrone suona sempre la stessa musica, ora va cambiata! (Numero 181 - Febbraio 2022)

Il 15 dicembre FCA-Stellantis ha comunicato l’avvio della cassa integrazione straordinaria per tutti i 492 lavoratori dell’Officina 63 dove fino ad oggi si sono prodotte le mascherine anti-covid, una commessa che viene meno anche per cento operai di Pratola Serra, stabilimento Stellantis in (...)


Cento anni fa

Irlanda gennaio 1922, l’indipendenza strappata (Numero 181 - Febbraio 2022)

Cento anni fa, il 6 dicembre 1921, il governo britannico concedeva all’Irlanda l’indipendenza, che entrò in vigore il 7 gennaio 1922. Dopo secoli di occupazione, di saccheggio delle ricchezze del paese, di rivolte seguite da massacri, la più antica delle colonie del Regno Unito era anche la prima (...)


Francia

Contro tutti i politici della borghesia, affermare il campo dei lavoratori! (Numero 181 - Febbraio 2022)

In Francia nella corsa all’elezione presidenziale prevista per il 10 aprile i candidati sono numerosi, ma è chiaro che da questo tipo di consultazione non potranno uscire cambiamenti favorevoli ai lavoratori. Invece se Nathalie Arthaud si presenta come candidata di Lutte ouvrière (Lotta operaia), (...)


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSIl Giornale RSSAnno 2022 RSSNumero 181 - Febbraio 2022   ?