Internazionale
Home > Newsletter > Newsletter

Newsletter

Articoli di questa rubrica


La società delle “occasioni”. (Newsletter)

Gli ultimi dati sulla crisi sono raggelanti. Gli Stati Uniti registrano al secondo trimestre un calo del PIL del 33%, la Germania cala del 10,1% e i suoi disoccupati sono a luglio quasi tre milioni, in Italia il calo del PIL è dell’11,2% e, certifica l’ISTAT, si sono persi da febbraio 752mila (...)


Prepararsi a lottare per una difesa seria dagli effetti della crisi (Newsletter)

Se, come si sente dire, il mondo del dopo-pandemia non sarà più lo stesso di prima, quali cambiamenti dobbiamo aspettarci, quali scenari ci vengono preparati? Diciamo la verità: l’economia, almeno in Europa e specialmente in Italia, era già alle prese con una lunga stagnazione iniziata con la crisi (...)


Viva il Primo maggio! (Newsletter)

Viva il Primo maggio! Le pressioni per aprire tutte le attività produttive e dei servizi si fanno sempre più forti da parte di un padronato che ha comunque usufruito finora di ampie deroghe di fatto alle norme di protezione e sicurezza definite dall’Istituto Superiore di Sanità e ufficialmente (...)


Perchè il 25 aprile non sia la festa dell’ipocrisia di stato e della falsificazione storica (Newsletter)

Spinta dalle polemiche tra governo e opposizione a proposito delle misure economiche che dovrebbero favorire la “ripresa” dopo l’epidemia del covid-19, è ritornata a galla la questione del 25 aprile. Sul fascismo, l’antifascismo, la Resistenza e la “Liberazione” bisogna che i lavoratori , (...)


Coronavirus: un bilancio catastrofico per il capitalismo (Newsletter)

L’economia mondiale è trascinata, oltre un decennio dopo la grande crisi finanziaria, tra stagnazione e deboli momenti di ripresa. Le sue condizioni hanno subìto un drastico e rapido peggioramento con il diffondersi della pandemia del coronavirus. La chiusura di molte attività industriali e (...)


Riflettere ma davvero (Newsletter)

In questi giorni di domicili forzati e quasi di coprifuoco ci si sente dire che il maggior tempo libero ritrovato può essere utilizzato, tra le altre cose, per riflettere. Ma riflettere su cosa? Qualcuno suggerisce di “ritrovare se stessi”, altri ci dicono che possiamo finalmente apprezzare nel (...)


“Andrà tutto bene”? Per ora non sembra proprio (Newsletter)

Con il dilagare dell’epidemia di covid-19, la retorica governativa si fa sempre più intollerabile. Non siamo ancora al disgusto di massa, ma ci siamo sempre più vicini. Come la storia ci insegna, più si lodano i “soldati semplici” e più si nascondono le responsabilità degli “stati maggiori”. Che cosa (...)


Difendersi dal virus ma anche dal dopo-virus (Newsletter)

Il nuovo virus Covid-19, che ormai siamo abituati a chiamare semplicemente coronavirus, data la sua diffusione mondiale, esigerebbe la messa in comune di conoscenze e laboratori da parte di tutti i paesi del mondo. Non è un’affermazione originale, è semplice buon senso. Che cosa lo impedisce? Due (...)


È uscita L’Internazionale n° 172 (Newsletter)

In questo numero di febbraio 2020: Editoriale: il vero confine divide le classi, non le nazioni Il risultato delle elezioni regionali di gennaio ha certamente un suo significato politico. Ma questo non significa che i lavoratori e i ceti popolari in genere vedranno cambiare qualche cosa di (...)


| Home | Area riservata |

     RSS it RSSNewsletter   ?